Mostracci

| 2 commenti

Quanto mi piacerebbe saper cucire/ricamare/sferruzzare e dare vita a creazioni originali, colorate e magari anche utili: peluche, borse, accessori per bambini e mille altre cose! Purtroppo la natura mi ha dotato di poca manualità, scarsa pazienza ma soprattutto insufficiente fantasia. E quindi mi limito a curiosare tra le bacheche di Pinterest fantasticando un giorno di avere una macchina da cucire e decidermi ad imparare. Curiosando qui e là, mi sono imbattuta in Mostracci, creato da Elena; questa la presentazione dal sito:

Il segreto dei MOSTRACCI sta nell’essere personaggi imperfetti che vogliono essere amati nonostante gli occhi storti, la pancia larga e le gambe troppo corte o troppo lunghe. Portano in sé, volontariamente, dei piccoli handicap, appunto delle imperfezioni, che li rendono unici, come unici sono tutti gli esseri viventi, ognuno con pregi e difetti, ma tutti con gli stessi diritti. Questo almeno a casa nostra e nel mondo che vorrei. Ecco perché ho iniziato a cucire i mostracci per i miei bambini, mettendoci amore e fantasia, per creare qualcosa di unico e un po’ fuori dagli schemi, per dare loro la possibilità di capire che le diversità fanno parte di ognuno di noi e che è giusto scegliere con la propria testa e con il proprio cuore.

(n.d.a.non vi ricordano un po’ i “Malfatti” di Beatrice Alemagna?)

Date un’occhiata alle sue creazioni: come non innamorarsene subito?

Io non ho acquistato un Mostraccio bensì un quiet book per la mia piccola nipotina; sono 14 pagine piene di colori, stoffe e materiali diversi; ogni pagina propone un’attività: vestire un bambino, sistemare i numeri, aprire e chiudere una cerniera, far entrare i bottoni nelle asole, fare il nodo con i lacci delle scarpe; insomma, tutte le attività che aiutano il bambino a sviluppare la manualità. Giudicate voi dalle foto che allego se non è un libro meraviglioso!

2015-09-08 09.49.33 2015-09-08 09.50.06 2015-09-08 09.51.19 20150907_190129

2 commenti

  1. Wow! Ma grazie! Le tue parole mi hanno fatta emozionare, davvero. Soprattutto dette da te che una mia creazione l’hai toccata con mano. Grazie di cuore

    • Complimenti davvero meritati! non solo sei bravissima, ma non ho parlato della tua velocità nella realizzazione, della tua disponibilità e puntualità nella consegna. Brava brava brava!!! Grazie ancora, a presto

Rispondi a ElenaTerenzi Annulla risposta

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.