REGALIam♥CI UN LIBRO

| 4 commenti

In questi giorni tutti si chiedono cosa possiamo fare per combattere odio, paura, distruzione. Difficile dirlo. Direi che il primo passo sarebbe non cedere alla rabbia e al razzismo, per non diventare uguali a coloro che tanto temiamo.

Per il presente l’unica reazione che sono riuscita a mettere in campo è quella di amare ancora di più la vita, di godere ancor di più di ogni istante passato con le persone che amo. Per il futuro ho grande speranza. Teniamo il nostro futuro ogni giorno per mano, quando accompagniamo i nostri bimbi a scuola, al parco o semplicemente a fare una passeggiata. Coltivando in loro l’amore per il bello, l’arte e per gli altri avremo il futuro che ora neanche riusciamo ad immaginare.

Luogo privilegiato di questo insegnamento credo si trovi nelle biblioteche. Luoghi di condivisione, aggregazione, amore per l’immaginazione e la vita. Insomma di tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

In questa settimana dedicata a NPL e alla lettura, in cui tanti Blog propongono belle iniziative di scambio e dono di libri, anche noi vorremmo provare ad avanzare la nostra:

REGALIam♥CI UN LIBRO

mostrocuore

Andiamo in una libreria (per una volta rinunciamo ad Amazon), possibilmente indipendente, meglio ancora se per bambini. Acquistiamo un libro, magari scegliendolo insieme ai nostri pargoli: potremmo chiedere loro qual è il libro che vorrebbero regalare a un amichetto. Incartiamolo. Il 14 dicembre portiamolo nella nostra biblioteca di quartiere e doniamolo.

A chi? A tutti. A noi, ai nostri bambini, a tutti i bambini.

Condivisione, non è questo che dovrebbe rappresentare in fondo il Natale?

Non è questo che dovremmo reimparare tutti?

Il senso della comunità, del prestare, del donare, questo ci salverà.

L’immagine è presa da uno dei miei libri preferiti: Le gros monstre qui aimait trop lire…

perché anche un mostro, quando scopre la magia dei libri, non è più lo stesso…

4 commenti

  1. Bell’idea!
    Ricordo agli appassionati di storia locale che è in edicola/libreria il nuovissimo libro “San Giovanni in Persiceto: il centro storico, le frazioni, le chiese e le ville”, (fra l’altro ci sono 80 pagine dedicate a Decima) edizioni Marefosca.
    Buona lettura comunque!

  2. Pingback: Il nostro piccolo dono |

  3. Che peccato essermi persa questa iniziativa! Ma ogni occasione è buona per donare libri… A settembre lo abbiamo fatto, donandone 5 alla nuova scuola dell’infanzia che frequentano i miei bimbi e che è un po’ a corto di materiale.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.