MAV che meraviglia!

| 0 commenti

Se avete dei bambini dai 5 anni in su e volete che si appassionino al loro patrimonio culturale ho una furmula magica per voi: Ercolano e il MAV.

Il sito arcologico che conserva (o dovrebbe conservare…) gli sbalorditivi resti della antica città di Ercolano offre suggestivi spaccati della vita quotidiana nel mondo antico, ma senza il problema delle turbe di turisti e delle difficoltà di orientamento che riserva invece Pompei. 20160228_105213Avendo cardini e decumani perfettamente perpendicolari è infatti una piccola NEW York di 2000 anni fa. Per visitarla agevolmente potete scaricare qui cartina e guida. Quindi non mi dilungo. Portate scarpe comode, cappello e pranzo al sacco, così potrete mangiare nell’area di sosta con visita panoramica sugli scavi accanto al bookshop. Uscendo prendete la stradina che trovate a fianco alla biglietteria e che sale verso l’abitato moderno, dopo 30 mt. Sulla sin troverete il MAV, il Museo Archeologico Virtuale. Una Disneyland per gli amanti dell’arte.20160228_14080020160228_114812Con ben 70 postazioni potrete infatti rivivere atmosfere e lussi delle antiche città campane distrutte dal Vesuvio, visitare il Foro di Pompei e il Teatro di Ercolano, scendere nei cunicoli scavati dai Borboni per le loro prime ricerche delle città perdute e poi stupirvi davanti alla Villa dei Papiri e a quella del Fauno. Potrete anche rivivere l’esperienza dell’eruzione del Vesuvio con un fantastico cinema 3D. Le istallazioni sono come finestre aperte su un mondo perduto e permetteranno a voi e ai vostri bimbi di immergervi in paesaggi ed atmosfere davvero uniche. Se siete di Roma pazientate fino a settembre, con il Kipling abbiamo in programma una nuova visita pensata proprio per le famiglie. Se abitate extra GRA preparatevi a partire, e se avrete voglia di pernottare a Napoli non mancate di portare i vostri bimbi a visitare il cratere del Vesuvio, sarà davvero un’avventura che ricorderanno (se poi siete coraggiosi potreste portarli al Museo Archeologico Nazionale). 20160229_104514-1

Se vi piacciono le ricostruzione 3D dei monumenti antichi vi consiglio poi questo sito, che curo insieme all’Ingegnere (in realtà fa tutto lui… e non chiedetemi come!): www.progettotraiano.com (sulla rispettiva pagina FB troverete tante notizie sul mondo dell’archeologia) così come: www.italicaromana.blogspot.it, sito di un’altro ingegnere innamorato di architettura antica. Insomma, aspetto notizie e resoconti dei vostri prossimi week-end partenopei…

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.