L’autobus di Rosa

| 0 commenti

Oggi, 1 dicembre, ricorre l’anniversario del famosissimo episodio che ha come protagonista Rosa Parks.

Proprio qualche giorno fa ho preso in biblioteca e letto ai miei figli L’autobus di Rosa, edito da Orecchio acerbo. Accompagnato dalle bellissime illustrazioni di Maurizio A.C.Quarello, Fabrizio Silei affida alle parole di un nonno che racconta al nipote di quando assistette al rifiuto di Rosa Parks di cedere ad un bianco il suo posto a sedere sull’autobus. 20161115_215113Erano tempi duri (e non troppo lontani), durante i quali alle persone di colore erano negati i diritti basilari; ma la storia subì una virata proprio a partire da questo episodio: i neri si rifiutarono per i mesi successivi di prendere gli autobus e le società dei mezzi pubblici rischiarono il fallimento perché diminuirono drasticamente i biglietti venduti.

Rosa Parks venne arrestata e liberata dietro la cauzione pagata da un certo Martin Luther King. E’ anche grazie a lei che il nonno, seduto al bar col suo nipotino, apprende dal giornale una notizia importante…

20161115_215249

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.